Tuesday, July 31, 2007 , 19.24

diaspar

la città deve possedere:

* un clima le cui temperature non superino mai i 20°
* scacchiere e tavole da backgammon ogni 500 metri. vietato il giuoco di carte.
* mense del popolo ove verrà servito sushi e frittura di mare a prezzo politico.
* un servizio segreto capillare e invisibile.
* un’orchestra di ottoni.
* trasporto attraverso hovercraft.
* rabbiosi comizi di futuri rivoluzionari della Terra e della Tradizione, in perenne conflitto tra loro, auditi da folle incostanti e ciniche.
* uccelli d’ogni foggia e colore.
* gatti.
* un mattatoio per cani con le pareti trasparenti.
* una riva rocciosa e bassa sul mare del nord, con davanti le isole.
* uno spazioporto.
* un tempio alla divinità innominabile, eternamente vuoto e innaccessibile, dalla inestricabile architettura.
* trappole per insetti.
* felci ed equiseti.
* guerrieri.

in essa io vivrei con letizia.



Thursday, July 12, 2007 , 23.08

allattare cavallette al seno

SPAM
IT’S PINK AND IT’S OVAL
SPAM
I BUY IT AT THE MOBIL
SPAM
IT’S MADE IN CHERNOBYL
SPAM

questo è un periodaccio, popolo. non ho neanche avvisato della passata gara di batterie elettroniche (sul mio flickr alcune testimonianze)

ma la mia attenzione è catturata dall’ultimo report di nature sull’estinzione del permiano, di cui avrete notizie al più presto.

ps – qualcuno ha lasciato il seguente commento a un post del 2004: Avete dimenticato di dire che Punto Informatico e’ un sito di merda perche’ e’ di stampo comunista e frequentato dal 98% da merda comunista ed anticattolica.



This work is licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 3.0 Unported License.
(c) 2020 brullonulla | powered by WordPress with Barecity