Wednesday, June 8, 2005 , 23.57

sto diventando grande lo sai che non mi va

finalmente ho trovato il pagliericcio fiorentino tanto agognato. e non è da nessuno di voi vili quaqquaraquà. ringrazio all’uopo miss illy che solo per caso offre un link splinderiano.

sicchè venerdì mattina farò docenza di microscopia a forza atomica a un variegato pubblico che -prima volta nella mia vita- paga per sentire le mie stronzate. “beeeeeello!” “fiiiiigo!” “braaaavo!” oh si, oh si. peccato che ciò comporti stare in laboratorio fino alle 21.20 a risistemare una quantità di diapositive. “grande-diverthimeeeeento!” direbbe un furby.

in ogni caso si è passata una degnissima domenica sera in compagnia di italiani brava gente. dovevamo vedere il concerto dei righeira al parco nord. i righeira poi saltarono, ma c’era quantomeno alberto camerini che per i 20 minuti in cui gli ha tenuto il fiato è stato divertente. felpa sporca, cresta, occhialazzi neri e tanz bambolina. menzione d’onore poi per i krisma che non conoscevo ma che hanno spaccato. nonostante i sessant’anni suonati lui è un devastato meraviglioso e nerdissimo che barcollava tra il frocio e lo sbronzo. lei è una improbabilmente sfatta e pensionata chanteuse alla annie lennox. musiche ottime. grandiosi.

menzione disonorevole invece per i sigue sigue sputnik (che non linko neppure), cui unico lampo d’interesse il troione polacco che si portano dietro come ragazza immagine.

come dimenticare poi l’ottimo red ronnie ridotto miseramente a un lato del palco a riprendere il concertino con la telecamera? io volevo tanto una foto con red, ma ahimè era già fuggito via (per la vergogna,presumo) quando sono riuscito a penetrare nel backstage.

e per soprammercato anni ’80 io mi sto drogando col MAME. dio benedica l’autore di Terra Force.



58 Comments

  1. ma quei righeira là?L’estate sta finendo?

    E uno .. uno non era morto?

    Comment by Monj — 9 June , 2005 @ 01:49
  2. si,quelli lì. e non era morto, era solo in galera.

    ma tanto non son venuti, gli stronzi.

    Comment by brullonulla — 9 June , 2005 @ 01:55
  3. I krisma sono dietro ai subsonica in più di un pezzo, pare, con un avambraccio infilato nel di loro ano. A guisa di ridanciana marionetta.

    “nuova ossessione”, ad esempio.

    E questo a mio avviso li svilisce: potevano mica starsene per i cazzi loro, dico, invece che infilare avambracci su entro giovani intestini merdosi?

    Forse sono stati gli unici veri “punk” italiani ‘sti due almeno come forma e immagine, con tanto di falange dell’arcieri automozzata a rasoiate, conseguente sangue schizzato sul pubblico ed altre stronzate sparse.

    (la loro foto acclusa è bella. veramente bella.)

    Comment by LoForestieroProlisso — 9 June , 2005 @ 02:59
  4. l’italia non si e`mai meritata i krisma. si merita i commenti audio invece.

    Comment by J0nsi — 9 June , 2005 @ 11:12
  5. la cantante dei krisma era una splendida femmena.

    curiosità: ma quello dei righeira per cos’era finito nelle patrie galere?

    p.s massimo rispettto per i MODA

    Comment by newwave74 — 9 June , 2005 @ 12:51
  6. esiste un mame sotto linux?

    il righeira mi sa che fosse dentro per spaccio.

    Comment by cascade — 9 June , 2005 @ 12:58
  7. Mi associo al Forestiero, che tristezza vedere Maurizio insieme a dei terroni come i Subsonica.

    Brullonulla non puoi dare del nerd ad Arcieri, uno dei dandy più raffinati della storia musicale italiana. Dei Krisma s’è detto tutto. Vorrei menzionare anche i suoi New Dada, milanesissima formazione beat tra le più originali del panorama italiano. Tra l’altro famigerati per la loro attitudine: suonavano la roba inglese più oscura vestiti da fighetti, sfrontatamente puliti e alla moda, sempre tacciati di cripto-fascismo. Cosa si può volere di più. Altro che Nomadi, altro che capelloni, altro che straccioni, non siamo meridionali: loro l’avevano capita. La rivolta nello stile.

    Tra i primissimi punk di Milano, ricordiamo un altro fascista, Enrico “Sanbabila” Ruggeri. A NOI.

    Comment by Forlivese — 9 June , 2005 @ 13:08
  8. Brullonulla non puoi dare del nerd ad Arcieri

    una volta probabilmente era un dandy. ora è un nerd totale. appena posso vi posto la foto di come è ridotto adesso.

    esiste un mame sotto linux?

    io all’inizio pensavo che esistesse solo per linux :) …

    e poi cari signori la cultura è di sinistra

    bwahahahahaahahahahah!

    Comment by brullonulla — 9 June , 2005 @ 14:15
  9. caro anonimo, tu evidentemente non sai cosa sia il “punk” di cui tanto parli, la contrapposizione “punk/borghese” non ha nessun senso d’essere.

    Il primo album dei Decibel tutt’ora resta imprescindibile. Imprescindibile musicalmente ed imprescindibile dichiarazione d’appartenenza. Ovvero che il punk appartiene a noi. Art punk. Vuoi parlare di street punk? Ancora peggio.

    Comment by Forlivese — 9 June , 2005 @ 14:45
  10. Brullo, ho incontrato Arcieri al Leoncavallo un 3 anni fa. Gli ho fatto un saluto romano. Sotto lo sfattume e in mezzo a quel degrado io vedevo scintillare lo stesso sorriso e la stessa spavalda bellezza dei suoi 20, elegantissimi, fascistissimi anni.

    SIEG HEIL: ora, sempre.

    Comment by Forlivese — 9 June , 2005 @ 14:47
  11. ambè. se è imprescindibile è imprescindibile.

    come un saluto romano al Leonka.

    (ma il fascismo è ancora di moda? fini non la pensa così…ma forse sta passando dalla nostra parte mentre almirante si rigira nella tomba dalla nausea. voterà 3 si. magari pensando alla prestigiacomo).

    Comment by utente anonimo — 9 June , 2005 @ 14:56
  12. ma quello dei righeira per cos’era finito nelle patrie galere?

    Se ben ricordo, “pè ‘ttroca”.

    Comment by LoForestieroProlisso — 9 June , 2005 @ 15:02
  13. Mame.

    Mi era rimasto solo quello, cazzo, 7 cd pieni di roba installati sullo computerre. Mese scorso, quando mi son reso conto che stavo giocando pure alla versione cinese di space invaders pur di evitare la tesi, ho disistallato tutto.

    Col risultato che sto facendo record paura a “cadetto spaziale” di windows.

    Autovergogna

    Comment by Daw_ — 9 June , 2005 @ 17:20
  14. Dov’è che si paga per sentire le tue stronzate, di preciso?

    Comment by desaparecida — 9 June , 2005 @ 22:01
  15. una volta probabilmente era un dandy. ora è un nerd totale. appena posso vi posto la foto di come è ridotto adesso.

    Per non parlar di lei. Sembrava il backstage degli zombi. Il cantante dei righeira spacciava invece. Cocaina, eroina e MDMA dicono qui: http://www.dicinema.it/dkfiles/dkArt.cfm?iddk=9&idnotizia=3710

    Comment by utente anonimo — 9 June , 2005 @ 22:20
  16. Si, vabbè, ero AnalCunt.

    Comment by utente anonimo — 9 June , 2005 @ 22:20
  17. Anal, intanto che Brullo è a insegnare, sputtana sputtana: come si è vestito per fare il maestro?

    Ingiaccacravattato?

    Incamiciato?

    Mago Otelma?

    Comment by Daw_ — 10 June , 2005 @ 10:21
  18. come si è vestito per fare il maestro?

    Usa la testina, Daw: io sono a Bologna, lui è a Firenze da ierisera (che poi ci siamo anche visti, ma vabbè). Come cazzo posso sapere quello che si è messo alle 8 di stamattina a 100 km di distanza?

    AnalCunt

    Comment by utente anonimo — 10 June , 2005 @ 17:06
  19. be’, sei suo amico da anni, potrai prevedere l’output della sua psiche.

    nel mentre che bruno nulla e’ via, sparliamo un po’: ma secondo voi li’ a firenze beccia?

    Comment by drpsycho — 10 June , 2005 @ 18:52
  20. credo non sia più via, o comunque ha accesso all’internet.

    comunque, io dico di sì, mi ha appena detto di essere stanchissimo.

    Comment by cascade — 10 June , 2005 @ 19:10
  21. mi sento come la prestigiacomo vilipesa dai paparazzi.

    comunque sono tornato solo adesso, a cascade ho risposto in cinque minuti di accesso internet dai pc del posto.

    Comment by brullonulla — 10 June , 2005 @ 20:23
  22. ah, razza di lettori di eva3000:

    - avevo la camicia blu

    - pantaloni blu scuro

    - scarpe etnies nere

    niente cravatta, l’ho messa solo per la laurea credo in vita mia.

    Comment by brullonulla — 10 June , 2005 @ 20:25
  23. Il tipo dei righeira che arrotondava con la bamba è amico di mio fratello.

    Camerini aveva messo su anche krisma tv, qualcuno se la ricorda?Mandavano in onda qualche ora di immagini caleidoscopiche di rave e varie.Un vero spasso.

    Il mame è un’invenzione del diavolo.

    Comment by ogekury — 10 June , 2005 @ 20:33
  24. Scusate ho cappellato krisma tv era stata messa in piedi da Arceri

    Comment by ogekury — 10 June , 2005 @ 20:37
  25. uh: e niente beccio. niente di niente. infami.

    Comment by brullonulla — 10 June , 2005 @ 21:02
  26. ah, mi dispiace :(

    cosa sono le scarpe etnies?

    Comment by drpsycho — 10 June , 2005 @ 22:16
  27. queste

    Comment by brullonulla — 11 June , 2005 @ 00:30
  28. Muuuuhahhah – le scarpine a rottonelculo – muuuuuhahhahhahaha-

    Vai, basta.

    Canedipaglia, che ha fuso 2 schede madri in 40 minuti.

    Comment by utente anonimo — 11 June , 2005 @ 04:52
  29. Xspingi il tuo skate e chi se ne prega degli altriX

    Comment by cascade — 11 June , 2005 @ 13:10
  30. frega. era frega.

    Comment by cascade — 11 June , 2005 @ 13:10
  31. la tua svolta dandy mi preoccupa, amico brullo.

    Comment by drpsycho — 11 June , 2005 @ 14:25
  32. erano in supadupa sconto, e sono carine.

    Comment by brullonulla — 11 June , 2005 @ 15:21
  33. ce le ho uguali, le etnies.

    ganzo brullo, ti facevo da anfibione nero e laccio bianco.

    Comment by dicolebugie — 11 June , 2005 @ 21:46
  34. Sapere il nome del tipo di scarpe che si indossano è inequivocabilmente da froci.

    Perdono tutto a Brullonulla perchè nella mia mente lui è ancora come il fumetto disegnato da daw, per cui se uno se lo immagina in versione fumetto che ti spiega che aveva le scarpe etnies e come sono fatte è comunque buffo.

    Comment by ilbuffone — 12 June , 2005 @ 01:15
  35. Poichè detengo il dottorato è mia solerte intenzione quella di chiedere a Daw di rappresentare nelle sue magnifiche strisce il nostro primo incontro… chissà cosa ne uscirà fuori.

    Ti aspetto su MSN. Ciao!

    Comment by utente anonimo — 12 June , 2005 @ 06:38
  36. scusa, non mi ero accorta di non essere loggata. Sono piccolageisha. Ciao!

    Comment by utente anonimo — 12 June , 2005 @ 06:39
  37. Basta che non finisce come con quel malcagato di Brullo che gli mando mail, poi devo avvisarlo tramite post che gli ho mandato mail, poi devo mandargli un piccione viaggiatore che gli comunichi (tramite nocchini) che gli ho inviato una mail, dopodichè fare un’inserzione sul giornale in braille in cui scrivo che gli ho mandato una mail, infine cercare di comparire in un servizio del TG4 urlando “Brullocontrolla ‘sta cazzo di mail!”.

    A quel punto, forse mi risponde con un “ah?”

    Ah, a proposito, già che sono qui avvertirei Brullo che gli ho mandato un’altra mail, così che ci possa accordare sul mio prossimo viaggio a Bologna dato che devo stilare un programma (quelle cose tipo:

    -ore 8.00 partenza

    -10.00 sosta per pisciata in autogrill

    -12 pranzo al sacco

    -13 incidente in tangenziale

    ecc ecc)

    sennò non riesco a gestirmi

    DAW mai si loggherà in questo internet point di merda

    Comment by utente anonimo — 12 June , 2005 @ 19:20
  38. Oddio ma vieni qua daw?

    AnalCunt

    Comment by utente anonimo — 12 June , 2005 @ 19:33
  39. Non fraintendermi: sono contento eh?

    AnalCunt

    Comment by utente anonimo — 12 June , 2005 @ 19:33
  40. son mesi che dico che vengo (non in quel senso Strawdog, che mi capisci male), ‘sta settimana si chiude con la tesi e festeggio venendo in casa vostra, sporcando per terra, provandoci con le vostre donne.

    E poi ho bisogno di nuovi spunti per disegnare, della vostra compagnia gioiosa, e magari, una copia di qualche dvd porno che non ho più modo di scaricar nulla (occhiolino occhiolino)

    Comment by Daw_ — 13 June , 2005 @ 10:03
  41. ehi, ho trovato un sedicente esperto di misure di elasticità mediante nanoindentazione. quindi se hai bisogno di consulenze dimmi pure che vi metto in contatto.

    Comment by cascade — 13 June , 2005 @ 12:33
  42. daw: ottimo :)

    l’unico problemino è che questo weekend nè io nè il coinquilino siamo a bologna, ahinoi.

    cascade: ottimo. conosco anch’io sedicenti esperti, ma uno in più non fa mai male. email,email.

    Comment by brullonulla — 13 June , 2005 @ 15:58
  43. curioso, è la stessa cosa che mi dice tutta la gente che avverto andrò a trovare..

    Anche i miei parenti.

    Tu guarda le coincidenze..

    Comment by Daw_ — 13 June , 2005 @ 16:12
  44. è la stessa cosa che mi dice tutta la gente che avverto andrò a trovare..

    Anche i miei parenti.

    Tu guarda le coincidenze..

    ma no!

    ma sob!

    purtroppo però è vero. siamo entrambi a la spezia dai nostri papi e mami.

    Comment by brullonulla — 13 June , 2005 @ 16:43
  45. oh, vabboh, facciamo settimana prossima.

    O al massimo lasciami le chiavi sotto lo zerbino

    Comment by Daw_ — 13 June , 2005 @ 16:57
  46. Hibernation è un capolavoro.I Subsonica fanno cagare con o senza i Krisma.

    Comment by casinototale — 13 June , 2005 @ 20:12
  47. i sigu sigu sputnik sono fighi.

    tony james m’ha persino regalato una banana del suo buffet.

    Comment by claracharnowski — 13 June , 2005 @ 23:43
  48. e mancano due e

    ponetele voi al giusto posto

    Comment by claracharnowski — 13 June , 2005 @ 23:44
  49. Buffo: ho letto che alla giornalista francese rapita concedevano, al giorno: 23 passi e 80 parole. Tra tutte le cose che si possono concedere ad un essere umano prigioniero… 23 passi + 80 parole. Pacchetto last minute. Mi immagino uno che va lì da lei e le fa: sù: 80 parole, veloce che ho la pecora pargheggiata in seconda fila! E lei: trà! raffica di 80 parole random. Giusto per dirle.

    giovanni

    Comment by utente anonimo — 14 June , 2005 @ 09:02
  50. in dieci anni di dinorata carriera nessuno s’e’ mai degnato di pagare per venirmi a sentire, Brullo, ci dev’essere sotto un trucco. c’e’ anche da dire che non si mai neppure degnati di farmi parlare ma questa e’ altra storia.

    per altra, quello dei righeira e’ indubbiamente finito dentro per droga e i new dada spaccavano, a modo loro, invece i krisma credo si siano sputtanati in modo definitivo con una comparsata sanremese. ma e’ un ricordo vago, bisognerebbe controllare all’archivio del festival della canzone italiota

    ilsantuzzari

    Comment by ilsantuzzari — 15 June , 2005 @ 12:13
  51. daw: ottimo :)

    l’unico problemino è che questo weekend nè io nè il coinquilino siamo a bologna, ahinoi.

    ancora non abbiamo avuto il piacere reciproco,quindi scusami i toni un pò forti,ma sei………………….cattivo cattivo cattivo brullo!!!sappi che bidonando daw in questo modo l’ hai reso tristissimo…e certe cose non si fanno daaaaaaaaaaai!

    poi gira anche voce che tu l’ abbia reso cosciente del suo essere bergamasco…e la cosa potrebbe avere grosse ripercussioni sulla sua vita futura… O_o

    Comment by QueenV — 15 June , 2005 @ 13:43
  52. In realtà sono superiore a queste cose, son uomo tutto d’un pezzo, frega un cazzo a me, di Brullinulli ne trovo quanti voglio io..

    (si allontana verso il tramonto con trattenendo il pianto)

    Comment by Daw_ — 15 June , 2005 @ 14:13
  53. “con trattenendo” era fortemente voluto, i veri uomini possono

    Comment by Daw_ — 15 June , 2005 @ 14:14
  54. tutte queste prove vi tempreranno a diventare veri uomini.

    Comment by brullonulla — 15 June , 2005 @ 15:50
  55. severo ma giusto

    Comment by Daw_ — 15 June , 2005 @ 16:00
  56. >tutte queste prove vi tempreranno a diventare veri uomini

    no…aspetta….per carità non fomentare daw che già sta promettendo da un pezzo di appropriarsi della mia pelle per dimostrare di essere un vero uomo…

    e a me ancora x un pò servirebbe (la pelle intendo…)

    Anche perchè già sono bionda (e quindi menomata di mio) figuriamoci senza pelle….

    Comment by QueenV — 15 June , 2005 @ 16:03
  57. Anche perchè già sono bionda (e quindi menomata di mio)

    non puoi veramente essere bionda. una bionda vera non avrebbe abbastanza autoironia per questa battuta.

    Comment by brullonulla — 16 June , 2005 @ 10:30
  58. >non puoi veramente essere bionda. una bionda vera non avrebbe abbastanza autoironia per questa battuta.

    lo so che sembra assurdo,eppure è così!A volte infatti per non sballare troppo gli equilibri karmatici universali,sono costretta a infarcire i discorsi di “oh cioè”, “bella lì”, “ma come stai tipo?!?” fingendo stupidità e incomprensione verso il mondo che mi circonda!

    O forse la verità è solo che ho un suggeritore…..

    Comment by QueenV — 16 June , 2005 @ 12:23

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

This work is licensed under a Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 3.0 Unported License.
(c) 2020 brullonulla | powered by WordPress with Barecity