Trascendentale - Notizie dal mondo
 ARCHIVIO | CRONACA | STORIA | SCIENZA | ATTUALITA' | ALIENI | PADRE PIO | NANI | LITTLE TONY | INCHIESTE



SECONDO ALCUNI E’ UNO STRUMENTO DI CONTROLLO DELLA MENTE. INTANTO SI MOLTIPLICANO I CASI DI FOLLIA TRA GLI ANZIANI IN SEGUITO ALL’INSTALLAZIONE DEL DIGITALE TERRESTRE.

GRUGLIASCO – Da tranquilli mariti, padri e nonni, a vandali indemoniati privi di limite e pudore. E’ l’ennesimo regalo che il cosiddetto “progresso”, tanto sostenuto da governanti e anime belle, fa alla nostra povera e malandata società. Si moltiplicano infatti i casi di distinti anziani signori che, in seguito all’acquisto del “decoder” digitale, hanno manifestato segni di follia. Diventando pericolosi per le loro famiglie e per loro stessi.

“I primi giorni fissava quella lucina rossa” ci spiega la signora Mariella, di anni 74, consorte del signor Castrani, ex ferroviere di anni 81. “Parlava sempre meno, ho capito che gli stava succedendo qualcosa. Ha iniziato a non usare le pattine in casa, spostava le lancette dell’orologio, mi nascondeva la dentiera, a volte si avvicinava da me mentre guardavo la televisione e mi spruzzava negli occhi la buccia delle arance. E poi scappava via ridendo, senza pattine”.

Un uomo totalmente fuori controllo, insomma, la cui mente da un giorno all’altro è sprofondata nella follia più totale. E sono molte le storie simili a quella del signor Castrani raccolte in questi mesi dal CCIDT (Comitato Contro Il Digitale Terrestre) promosso dal tecnico di computer Egidio Vanzari, l’esperto del C.I.S.A. (Centro Internazionale di Studi Alternativi) di Vimodrone, già presidente del noto Circolo Ufologico San Lorenzo.

“Vi sono molteplici ricerche che dimostrano come il decoder digitale non sia altro che uno strumento di controllo della mente” ci spiega il Vanzari illustrandoci alcune carte. “Sono vere e proprie armi psicotroniche che vengono sperimentate su larga scala attraverso congegni apparentemente innocui, come il casco della permamente dalla parrucchiera o le cuffie auricolari delle radio portatili. E’ per questo motivo che le donne e i giovani si comportano i maniera così bizzarra.”

Queste misteriose onde psicomagnetiche arrivano tramite l’apparecchio televisivo nelle case di tutti noi. Eppure, per ora, sembrano avere un effetto dannoso solo sugli anziani di sesso maschile. Perché? Abbiamo chiesto una spiegazione al signor Vanzari ma, da uomo coerente quale è, ha dovuto ammettere che anche la scienza alternativa non arriva ovunque: “Non abbiamo una spiegazione a tutto, non ancora.” Nel frattempo però il signor Vanzari ha messo in atto una clamorosa proposta per sensibilizzare la popolazione sull’argomento, incatenandosi ai cancelli di un supermercato Carrefour.

Anche questa volta, come è già capitato le volte precedenti, il signor Vanzari è stato rimosso dai commessi al momento della chiusura del supermercato.

   16 gennaio 2012