quello che le donne non dicono

(al telefono)
“cosa fai? sento rumore”
“niente”
“ma come niente, ho sentito un casino”
“ma no, niente, niente”
“ma ho sentito rumore”
“ma se ti dico che non era niente”
“…”
“…”
“va beh, proverò a immaginarlo”
“aaah, occhei: sono andata a prendere lo specchietto e le pinzette e ora mi tolgo i baffi”
“…”
“vedi? avresti preferito non saperlo”
“ti preferisco senza baffi”
“e allora occhei, non erano i baffi, era la barba

15 Responses to “quello che le donne non dicono”

  1. mpioNo Gravatar scrive:

    ma ormai non commentano nemmeno più! ma dove sono finiti tutti? nei social network?

  2. millaNo Gravatar scrive:

    non so se è più triste che non mi caghi nessuno o che io mi dimentichi di commentare il mio stesso blog (di successo)

  3. qloNo Gravatar scrive:

    più che altro mi ero fracassato i genitali a forza di venire qui e non trovare che un post del novembre 2010.
    [iscriversi agli aggiornamenti? troppa fatica. i feeds? mai saputo che cosa sono].
    eppoi.
    non ho capito chi è che ha i baffi.

  4. IdaNo Gravatar scrive:

    tu non scrivi da quasi un anno e siamo noi che non ti caghiamo? ma ohhhhh un po’ di rispetto per i tuoi fans :)

  5. Parzialmente SclerataNo Gravatar scrive:

    stanno scomparendo i bloggher sono in via d’estinzione! per favore tornateeeeeeeeee

  6. litx88No Gravatar scrive:

    Lol.

    E comunque si aspettava pazienti.

  7. millaNo Gravatar scrive:

    ah, ma quindi eravate tutti al mare, maledetti? abbrasciamosci, mi siete tanto mancati ♥♥♥

  8. qloNo Gravatar scrive:

    falsa.

  9. millaNo Gravatar scrive:

    nu, cortese!

  10. qloNo Gravatar scrive:

    [touché, madame].

  11. sabbiNo Gravatar scrive:

    a me, mi manca questo blog. :(

  12. NeutronNo Gravatar scrive:

    A me non solo manca questo blog, mi manca un poco pure il mio.

  13. millaNo Gravatar scrive:

    anche a me mancano un po’ tutti. ma magari si ricomincia!!!3

  14. qloNo Gravatar scrive:

    ricomincia? dove? come? quando? quanto vuoi?

  15. neutronNo Gravatar scrive:

    Chi ricomincia è a metà dell’opera. Manca sempre l’altra metà.

Leave a Reply