Categorie
Uncategorized

Il maresciallo Bergoglio

Non è la prima volta che la Chiesa si produce in endorsement di questo tipo, nel tentativo di accappararsi il favore dei giovani, in linea con l’approccio furbo alla comunicazione che caratterizza il papato di Francesco, detto amichevolmente l’Anticristo o il papa nero. E non ci sembra un caso che proprio un carabiniere nero (esponente della street art newyorkese, in linea con le posizioni progressiste e giovaniliste del maresciallo Bergoglio) sia posizionato simbolicamente davanti al suddetto papa. Alle spalle una statua venutamale della marescialla Maria, citazione doverosa di una corrente che, come abbiamo osservato più volte, ha molto in comune con il carabinierismo. I curatori del MAI aggiungono inoltre che: 1) sarebbe bello se nelle foto pubbliche e di rappresentanza le cariche dello Stato fossero obbligate a spogliarsi di tutti i propri simboli di potere, in pratica: tutti nudi; 2) nell’angolo in basso a sinistra abbiamo il più alto livello di carabinierismo raggiungibile in un’opera involontaria, e cioè la posa da selfie in pizzeria: il carabiniere dai tratti lombrosiani gioioso di passare alla storia appoggia il braccio sulla spalla del suo amico e collega, il cui cappello si potrae con la visiera fino a quasi toccare la punta del naso, simbolo che il carabinierismo è molto forte in lui. L’opera è come sempre anonima, ma il titolo scelto pare fosse “Quando fai una festa in costume ma c’è sempre quello che aveva capito male”.

5 risposte su “Il maresciallo Bergoglio”

Io ti rispetto come critico d’arte e seguo da anni il tuo lavoro, assiduamente: MA questa volta hai davvero toppato… Di fronte a certe opere il silenzio è l’unica cosa da fare!! Possibile che non si possa portare rispetto neppure al Santo Padre ?

e se il Papa si stesse riavvicinando allo Stato Italiano? In fondo mi sembra un bell’endorsement delle forze dell’ordine, che storicamente rappresentano lo Stato nella sua forma più decisa!

simo: non c’è ordine se non quello di Dio, o perlomeno, secolarmente, in quella della Chiesa. le cosiddette “forze dell’ordine” sono appunto cosiddette, e niente più.

emma: io faccio silenzio infatti. ho scritto il post in silenzio, lo leggo in silenzio. ti dirò di più: in religioso silenzio. ma non è colpa mia se bergoglio è l’anticristo. tu dirai: no, è un carabiniere. e allora mi tocca ricordarti che: http://www.harrr.org/vmc/?p=3204

Un vero capolavoro del carabinierismo. Si distingue dalla media per l’eccezionalita’ dell’occasione e per la non serialita’ dell’opera. Sto rotolandomi sul pavimento dalle risate…

Rispondi