Categorie
Uncategorized

Uno stratagemma semplice ed innocente per accogliere gli amici con simpatia

Mi preparo ad accogliere gli amici, quando si potrà, leggendo libri di fine ‘700 ove si spiega come presentare semplici ed eleganti effetti a tavola per rompere il ghiaccio con simpatia. Già immagino le risate eheh

Modo di far mugghiare come se fosse viva una testa di vitello cotta e messa in tavola.

Produrrete questo mirabile effetto con uno stratagema semplice ed innocente, ed è questo.
Prendete una rana viva, e collocatela nel fondo della testa del vitello sotto la lingua, che lascierete cader di sopra; abbiate cura di non introdurre la rana se non al momento di metter in tavola.
Il calore della lingua farà gridare la rana, il di cui crocidare assordito in questa testa renderà perfettamente il muggito del vitello, come se fosse vivo.

Da “Secreti della magia bianca, ossia spiegazione de’ giuochi di mano sorprendenti del cavalier Pinetti” del 1788, di Henri Decremps. Nel medesimo pranzo, dopo un piatto caldo come la suddetta testa di vitello, consiglio naturalmente un piatto freddo come la testa di maiale ben descritta da J.M.Parmentier.

Rispondi